Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

ORECCHI ACERBI E TESTE FIORITE

15 Aprile

Ovvero come ascoltare le nature intorno a noi
per le III, IV e V della scuola primaria e classe I della scuola secondaria di primo grado
a cura di 0432 Associazione culturale

La poesia manifesto di Gianni Rodari parla di un orecchio bambino che sa ascoltare la voce di alberi, uccelli, nuvole, sassi, ruscelli… cose che alle orecchie mature sembrano misteriose, come i pensieri dei bambini. Accompagnati da alcune poesie e racconti di Rodari e da albi illustrati e romanzi più recenti, inizieremo un viaggio per ascoltare le nature intorno a noi, quelle vicine, della vita di ogni giorno, per arrivare a chiederci che voci hanno alberi, sassi, piante, insetti che ci vivono accanto e cosa ci raccontano, dicono, chiedono. Il percorso propone una parte di attività di narrazione seguita da esplorazioni concrete da fare all’aperto, ovvero proposte di educazione esperienziale che mettano in rilievo domande e ricerche sorte durante l’ascolto delle storie. Insomma, un viaggio tra storie che parlano di nature ed esplorazioni all’aperto, per ragionare insieme su come viviamo in questo tempo, su questa terra. Un percorso tra ecocriticismo ed educazione all’aperto con narrazioni da ascoltare ed esperienze da fare.

Dettagli

Data:
15 Aprile
Categoria Evento:

Luogo

San Giorgio di Nogaro