Archivio mensile:dicembre 2017

+ LEGGI + CRESCI: 6^ giornata regionale di formazione, Udine 18 gennaio 2018

Auditorium Palazzo della regione, via Sabbadini n°31 Udine
giovedì 18 gennaio 2018 ore 14.30 / 18.30

rivolta a bibliotecari, docenti, futuri docenti, librai e lettori appassionati
nell’ambito di LeggiAMO 0/18 nella Regione Friuli Venezia Giulia

Il ruolo delle storie è anche quello di raccontare il mondo, con le sue difficoltà, i baratri e gli spauracchi, tentando di mostrare le possibili vie per affrontarli. Sono le tante strade del coraggio, quella risorsa intima che risiede in ognuno di noi e che ci porta a tenere in alto il cuore. E pagina dopo pagina, si vince anche… la paura della lettura!

PROGRAMMA

h 14.15/14.30 ingresso iscritti

h 14.45 saluti istituzionali

h 15.00 CRESCERE LETTORI, CREARE CITTADINI
Francesco D’Adamo, scrittore
Diceva Pietro Calamandrei che la scuola è ‘…un organo vitale della democrazia…’, e, se paragonata all’organismo umano è: ‘…uno di quegli organi che hanno la funzione di creare il sangue…’. Anche i buoni romanzi creano sangue e consapevolezza perché le grandi storie ci danno la capacità di capire gli Altri e di interpretare il mondo anche attraverso il processo di immedesimazione che accomuna nella meraviglia e nella capacità di diventare altro da sé sia lo scrittore che il lettore. Leggere è una straordinaria scuola di tolleranza. Portare avanti nelle scuole una Educazione alla lettura è –coi tempi che corrono– una necessità vitale non solo per la cultura ma, appunto, per la democrazia.

h 16.00 ADOTTARE LA LETTURA PER LA CULTURA
La scelta per la cultura è individuale e consapevole. La scuola è collettiva e specchio di una società
Grazia Gotti, scrittrice e libraia
adottare v. tr. [dal lat. adoptare, comp. di ad- e optare «desiderare, scegliere»] (io adòtto, ecc.). –
1. Prendere come proprio il figlio di altri mediante adozione: a. un bambino orfano; Tiberio fu adottato da Augusto. Adottare i libri per ragazzi come atto d’amore nei loro confronti.

h 17.00 ricreazione… e per chi lo desidera visita a
IL CORAGGIO VIEN LEGGENDO – LIBRI IN MOSTRA presso il Bar Terrazza caffè del Palazzo della Regione

h 17.30 10 LEZIONI SULLA LETTURA
Bernard Friot, scrittore e insegnante
Perché e come scrivere per bambini e ragazzi? Che cos’è la lettura? Come si diventa lettori?
Promozione del libro o della lettura? La letteratura per ragazzi è una letteratura? Domande a cui l’autore di Dieci lezioni sulla poesia/l’amore/la vita cercherà di proporre risposte ispirate alla sua esperienza di insegnante, scrittore e traduttore.

h 18.30 Domande, se ce ne saranno, e arrivederci all’anno prossimo

OBBLIGO DI ISCRIZIONE. I posti sono limitati, vi invitiamo a compilare il MODULO-ISCRIZIONE 18 gennaio 2018 e a reinviarlo a: info@damatra.com (NO VIA FAX)

info e dettagli nel: programma 18 gennaio 2018

La frequenza sarà certificata da un attestato di partecipazione.
L’incontro formativo + LEGGI + CRESCI è riconosciuto ed autorizzato – ai sensi dell’ex Direttiva Ministeriale n. 90 dicembre 2013 e successiva n. 170 del 21 marzo 2016 – dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – Ufficio Scolastico Regionale per il Friuli Venezia Giulia.

 

Il Coraggio di essere coraggiosi, incontro con Domenico Barrilà – 16 dicembre 2017

Sabato 16 dicembre 2017 alle ore 18.00, presso la Casa della Musica di Cervignano del Friuli, nell’ambito della 1^ edizione di Abitanti di Storie InBiblio, verrà proposto un incontro con Domenico Barrilà, psicoterapeuta e analista adleriano, dal tema “Il Coraggio di essere coraggiosi” rivolto agli adulti per pensare e educare.

La scelta di chiamare Domenico Barrilà è stata dettata proprio dalla necessità espressa da più parti, sia dai genitori sia dagli insegnanti, di avere strumenti per comprendere meglio i giovani, il loro mondo e  le dinamiche che stanno alla base dei diversi tipi di legami affettivi. Gli interventi di Barrilà, sia all’interno di conferenze sia nei suoi libri, sono sempre molto efficaci.

Per informazioni ed iscrizioni vi invitiamo a rivolgervi alla biblioteca di Cervignano del Friuli
Tel. 0431.388540
(verrà rilasciato attestato di partecipazione)

Domenico Barrilà, psicoterapeuta e analista adleriano, è impegnato da oltre venticinque anni nell’attività clinica, che accompagna con una produzione editoriale dalla quale è scaturita una quindicina di fortunati volumi, diversi dei quali tradotti all’estero.
Oltre a collaborare con alcune testate nazionali, dirige due collane da egli stesso ideate ed è supervisore scientifico di progetti pensati per la prevenzione del disagio. Da sempre coltiva un forte interesse per la responsabilità sociale della psicologia, che in questi ultimi anni si è tradotto in una costante presenza sul territorio, anche attraverso un migliaio tra conferenze e seminari svolti in Italia e in altri paesi. Tra i suoi libri più conosciuti “Quello che non vedo di mio figlio”, “I legami che aiutano a vivere” e “Bambini” e per bambini i racconti su “Il coraggio di essere…“ della collana “Crescere senza effetti collaterali “, con le illustrazioni di Emanuela Bussolati, edizioni Carthusia.

Attività all’interno del progetto Abitanti di Storie InBiblio – Il coraggio vien leggendo 
in linea con il tema guida della 7^ edizione di Crescere Leggendo