Il coraggio vien leggendo – bibliografie sul tema del coraggio a cura dei bambini della scuola primaria

I bambini delle scuole primarie, che nell’anno scolastico 2017/18 stanno partecipando alle attività ‘Sasso dopo sasso’, proposta educativa a cura dell’Associazione culturale 0432 all’interno del progetto Crescere Leggendo/Il coraggio vien leggendo, hanno redatto alcune bibliografie  sul tema del coraggio.
Si tratta di libri che i bambini e le bambine hanno letto e di cui parlano durante gli incontri in classe o in biblioteca, letture che loro considerano importanti e quindi da consigliare.
Condividiamo quindi volentieri i consigli librari delle classi quarte delle scuole primarie Girardini e Nievo di Udine:

Classe 4B sc. primaria Girardini Udine:
Salta, Bart! S. Tamaro, ed. giunti Junior
Storie della buonanotte per bambine ribelli. F. Cavallo e E. Favilli, ed. Mondadori
Minipin. R. Dahl Ed. Salani
Il giro del mondo in 80 giorni. J. Verne/ ed. BUR Rizzoli
Vacanze al cimitero. D. Luciani, ed. giunti Juior
Il Grinc. Dr. Seuss, ed. Mondadori junior

Classe 4B scuola primaria Nievo Udine:
Modu, Un nuovo amico. E. Caprara, ed. Cose d’Africa
Habila, la magica. C. Ingao, ed. CoccoleBooks
Ambra Chiaro va in quarta. P. Danziger, ed. Piemme Junior
Tutti per una. A. Levatelli, Ed. Piemme Junior
Storia di una lumaca che scoprì l’importanza della lentezza. L. Sepulveda, ed. Guanda
La guerra degli scoiattoli. C. Ciccoli, ed. Piemme Junior

PerLaLettura – linee condivise per la redazione del project work 2018

PerLaLettura // offerta formativa per i docenti della scuola  primaria nell’ambito di LeggiAMO 0/18

La Regione Friuli Venezia Giulia considera la lettura un mezzo fondamentale di sviluppo culturale, economico e sociale per le persone e, in particolare, uno strumento di accrescimento cognitivo e relazionale per bambini e adolescenti.
Ma come si aiutano i bambini e i ragazzi a crescere come lettori forti e consapevoli? Come si costruisce la voglia di leggere? Quali strategie adottare per alimentarla e sostenerla? Come scegliere i libri da porre alle basi di questo percorso?
Le finalità generali del corso sono perciò diversificate: da una parte costruire insieme ai partecipanti una base pedagogica e didattica per il piacere della lettura in ambito scolastico, dall’altra aiutare i docenti ad individuare strategie e mediatori nell’utilizzo della lettura e dei libri, sostenendo con indicazioni pratiche e conoscenze specifiche la capacità narrativa e progettuale di ogni singolo partecipante.

Il pacchetto formativo PerLaLettura, strutturato in una serie di corsi di formazione per docenti della scuola primaria, prevede un project work finale rivolto ai docenti iscritti al pacchetto completo. Ad ogni partecipante viene richiesta la progettazione di un percorso di educazione alla lettura, il progetto dovrà essere inteso e proposto come una applicazione pratica dei contenuti appresi nel corso, quindi una proposta reale da spendere nella quotidianità della vita scolastica.
I docenti, lavorando a piccoli gruppi, si cimenteranno nella stesura di un progetto di promozione della lettura coadiuvati da Martina Monetti (Associazione culturale 0432) e da Mara faro (Damatrà onlus).

Di seguito condividiamo le linee condivise per la redazione del project work finale: project work PerLaLettura 2018

PerlaLettura è una offerta formativa con il riconoscimento del MIUR Ufficio Scolastico Regionale per il FVG.

 

 

+ LEGGI + CRESCI: 6^ giornata regionale di formazione 18 gennaio 2018 – FILE AUDIO PER RIASCOLTARE GLI INTERVENTI DEI RELATORI OSPITI

È con piacere che mettiamo a disposizione le registrazioni audio effettuate durante il convegno + LEGGI + CRESCI 6^ edizione che si è tenuto presso l’Auditorium della Regione a Udine e che ha visto la partecipazione di quasi 400 addetti ai lavori.

file audio della giornata sono molto pesanti, per cui sono stati caricati su Dropbox.
Cliccate sui seguenti link e attendete il tempo di caricamento:

audio 18-1-18 prima parte

audio 18-1-18 seconda parte

Il primo file audio contiene gli interventi
– CRESCERE LETTORI, CREARE CITTADINI, a cura di Francesco D’Adamo, scrittore
– ADOTTARE LA LETTURA PER LA CULTURA, a cura di Grazia Gotti, scrittrice e libraia

Il secondo file audio contiene l’intervento
– 10 LEZIONI SULLA LETTURA
, a cura di Bernard Friot, scrittore e insegnante

+ LEGGI + CRESCI: 6^ giornata regionale di formazione, Udine 18 gennaio 2018

Auditorium Palazzo della regione, via Sabbadini n°31 Udine
giovedì 18 gennaio 2018 ore 14.30 / 18.30

rivolta a bibliotecari, docenti, futuri docenti, librai e lettori appassionati
nell’ambito di LeggiAMO 0/18 nella Regione Friuli Venezia Giulia

Il ruolo delle storie è anche quello di raccontare il mondo, con le sue difficoltà, i baratri e gli spauracchi, tentando di mostrare le possibili vie per affrontarli. Sono le tante strade del coraggio, quella risorsa intima che risiede in ognuno di noi e che ci porta a tenere in alto il cuore. E pagina dopo pagina, si vince anche… la paura della lettura!

PROGRAMMA

h 14.15/14.30 ingresso iscritti

h 14.45 saluti istituzionali

h 15.00 CRESCERE LETTORI, CREARE CITTADINI
Francesco D’Adamo, scrittore
Diceva Pietro Calamandrei che la scuola è ‘…un organo vitale della democrazia…’, e, se paragonata all’organismo umano è: ‘…uno di quegli organi che hanno la funzione di creare il sangue…’. Anche i buoni romanzi creano sangue e consapevolezza perché le grandi storie ci danno la capacità di capire gli Altri e di interpretare il mondo anche attraverso il processo di immedesimazione che accomuna nella meraviglia e nella capacità di diventare altro da sé sia lo scrittore che il lettore. Leggere è una straordinaria scuola di tolleranza. Portare avanti nelle scuole una Educazione alla lettura è –coi tempi che corrono– una necessità vitale non solo per la cultura ma, appunto, per la democrazia.

h 16.00 ADOTTARE LA LETTURA PER LA CULTURA
La scelta per la cultura è individuale e consapevole. La scuola è collettiva e specchio di una società
Grazia Gotti, scrittrice e libraia
adottare v. tr. [dal lat. adoptare, comp. di ad- e optare «desiderare, scegliere»] (io adòtto, ecc.). –
1. Prendere come proprio il figlio di altri mediante adozione: a. un bambino orfano; Tiberio fu adottato da Augusto. Adottare i libri per ragazzi come atto d’amore nei loro confronti.

h 17.00 ricreazione… e per chi lo desidera visita a
IL CORAGGIO VIEN LEGGENDO – LIBRI IN MOSTRA presso il Bar Terrazza caffè del Palazzo della Regione

h 17.30 10 LEZIONI SULLA LETTURA
Bernard Friot, scrittore e insegnante
Perché e come scrivere per bambini e ragazzi? Che cos’è la lettura? Come si diventa lettori?
Promozione del libro o della lettura? La letteratura per ragazzi è una letteratura? Domande a cui l’autore di Dieci lezioni sulla poesia/l’amore/la vita cercherà di proporre risposte ispirate alla sua esperienza di insegnante, scrittore e traduttore.

h 18.30 Domande, se ce ne saranno, e arrivederci all’anno prossimo

OBBLIGO DI ISCRIZIONE. I posti sono limitati, vi invitiamo a compilare il MODULO-ISCRIZIONE 18 gennaio 2018 e a reinviarlo a: info@damatra.com (NO VIA FAX)

info e dettagli nel: programma 18 gennaio 2018

La frequenza sarà certificata da un attestato di partecipazione.
L’incontro formativo + LEGGI + CRESCI è riconosciuto ed autorizzato – ai sensi dell’ex Direttiva Ministeriale n. 90 dicembre 2013 e successiva n. 170 del 21 marzo 2016 – dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – Ufficio Scolastico Regionale per il Friuli Venezia Giulia.