Archivi categoria: home

FESTA DEL LIBRO Fagagna 18, 19 e 20 aprile 2018

Nei giorni di mercoledì 18, giovedì 19 e venerdì 20 aprile il territorio del fagagnese è impegnato nella diffusione del libro e della lettura.

Quest’anno la festa del libro è partita da ‘lontano’, coinvolgendo i bambini (classi quarte e quinte della scuola primaria dei tre plessi scolastici) e i ragazzi, fin dai primi mesi di scuola con l’iniziativa Adotta l’autore e altre attività correlate.
Nelle tre giornate, durante il Mercato dei libri gestito dal Comitato genitori, i quasi 200 ragazzi delle scuole secondarie di primo grado leggeranno o racconteranno passi del loro libro preferito a coetanei o ai bambini delle primarie in visita. Ci sarà un gruppo di appassionati di Harry Potter che leggerà alcuni brani della saga, un gruppo che leggerà in inglese e una classe che presenterà un libretto realizzato dagli studenti stessi in lingua inglese su Pippi Calzelunghe.

Tra le varie iniziative verrà proposta la formula de La Biblioteca dei libri viventi, in programma il 20 aprile dalle ore 15.00 alle 17.00: protagonisti saranno i ragazzi lettori che, grazie alla capacità progettuale delle scuole e dei territori e la collaborazione di Damatrà onlus, lavorano in continuità con i progetti di promozione alla lettura Crescere Leggendo 6/11 e Youngster 12/18.

Dal percorso condiviso generato in questi ultimi anni dall’intera comunità educante, che vede protagoniste diverse realtà quali l’Istituto Comprensivo di Fagagna, la biblioteca scolastica, il Comitato genitori, la Biblioteca comunale di Fagagna, è nato il blog ParoleSottobanco che propone le dritte letterarie dei ragazzi della scuola secondaria di primo grado.

Di seguito il programma completo della Festa del libro:

test

LEGGERE SUI MURI: Povoletto 17 aprile 2018

La Biblioteca comunale di Povoletto, in collaborazione con l’Amministrazione comunale, organizza un pomeriggio di letture a cura delle volontarie di Crescere Leggendo:
Storie… immagini… una nuova alternativa alla solita lettura

per bambini dagli 8 anni in su

per info: tel. 0432 664082 int. 7 / email: biblioteca@comune.povoletto.ud.it

IL CORAGGIO DELLE STORIE: incontro con Antonio Ferrara, sabato 7 aprile 2018 Cervignano del Friuli

Antonio Ferrara è uno scrittore “coraggioso”, che nelle sue storie affronta tematiche difficili e parla di una realtà che a volte si preferisce ignorare. Bambini e ragazzi dei suoi racconti non vivono sempre in ambienti sereni e protetti, ma c’è chi deve affrontare difficoltà enormi già in tenera età. Ferrara scrive per loro e di loro, infatti sostiene che “I ragazzi si buttano nel fuoco quando capiscono di avere davanti un adulto autentico, in grado di far sospettare loro che la scrittura sia un potente mezzo di espressione dei propri vissuti, un prezioso strumento per nominare e condividere le proprie emozioni; un prolungamento del sentimento”. Non solo ha il coraggio di parlare di questi temi, ma li affronta quotidianamente quando si rapporta con ragazzi dei carceri minorili o delle comunità di accoglienza.

L’incontro del 7 aprile 2018 alle ore 18.00 è rivolto a adulti e ragazzi insieme, a famiglie, a insegnanti con i loro studenti.

Nel corso delle maratone di storie che si sono svolte in biblioteca i lettori volontari del Club dei Tileggounstoria hanno raccontato e letto ai ragazzi delle scuole secondarie di primo grado del territorio le storie scritte da Ferrara, storie che appassionano e emozionano. Sabato 7 aprile queste storie e tante altre potranno essere ascoltate direttamente dalla voce dell’autore, in questo appuntamento speciale aperto a tutti.

Verrà rilasciato anche, su richiesta, l’attestato di partecipazione a firma dell’autore.

Antonio Ferrara, è nato a Portici nel 1957 e vive a Novara. Diplomato in maturità artistica, ha frequentato la facoltà di Architettura mentre lavorava come grafico..Successivamente ha lavorato per alcuni anni presso una comunità alloggio per minori, dove è nato il suo interesse nel diffondere la passione per la lettura nei giovani. Cogliendo l’importanza per la formazione dei più piccoli con un adulto che li guidi durante la crescita, si è impegnato con incontri dal vivo tenendo laboratori, di illustrazione e scrittura creativa “per emozioni”  aperti anche agli adulti, presso scuole, biblioteche, librerie, associazioni culturali e case circondariali.
Da illustratore di racconti per bambini, ne diventa anche l’autore, scrivendo “per risarcirli”, per dare voce a chi non ha voce, per rendere protagonisti i diseredati e i fragili. Il suo impegno autentico e il suo lavoro lo hanno condotto a conseguire prestigiosi riconoscimenti come il Premio Andersen, che ha vinto in pochi anni per ben due volte:
– nel 2012 come autore con il romanzo “Ero cattivo”;
– nel 2015 come illustratore con il libro “Io sono così”.

Per informazioni:
Biblioteca di Cervignano del Friuli
Via Trieste, 33 – Cervignano del Friuli
Tel. 0431388540 mail cultura@comune.cervignanodelfriuli.ud.it

La Macia dei libri: festival della lettura – Spilimbergo 5, 6 e 7 aprile 2018

La Macia dei libri è un progetto promosso dalla biblioteca di Spilimbergo, coordinato da Livio VIanello, in collaborazione con il Progetto Giovani e gli Istituti Comprensivi del territorio e in accordo con Crescere Leggendo e Youngster.

La Macia è un antico strumento di misura mercantile usato per rilevare la lunghezza della stoffa. È simile ad un candelabro a 8 bracci con un lungo sostegno. La sua lunghezza corrisponde a circa 88 cm.
Da oggetto di misura storico, ma ben radicato nella tradizione popolare che lo identifica nel territorio spilimberghese, diviene ora simbolo e “misura” per un nuovo progetto culturale dedicato alle scuole secondarie di primo grado.

Che cosa leggono gli scrittori per ragazzi?
Quali belle letture correbbero condividere con loro per sentirsi insieme lettori?
Quante di queste storie potrebbero stare in uno scaffale lungo come una Macia?

È nata così la Macia dei libri: una bibliografia che diviene percorso d’incontro con diversi stili narrativi, diversi temi e diverse tecniche espressive.

Programma del festival della lettura – Spilimbergo 5, 6 e 7 aprile 2018: